Home Comunità Casa Serena ritrova l’abbraccio della Messa

Casa Serena ritrova l’abbraccio della Messa

71
0
messa a Casa Serena

Vedere ancora una volta che un paio di braccia allargate in segno di raccolta, di abbraccio ad una Entità che siede al piano superattico del mondo, ha riscaldato il cuore degli anziani quasi fosse estate. La prima messa in sei mesi è stata toccante…

L’estate è all’angolo, uno spiraglio nella finestra della disperazione passata si è aperto con un paio di braccia che con il calore del sole caldo sembravano dire “vi abbraccio con gioia”!

Un modo di vedere e capire cosa sia stata la prima Messa religiosa fatta quale significativa prova di una riapertura alla vita che speriamo torni presto.

L’anziano sente la funzione religiosa più di ogni altro, è attento, sa quando alzarsi e quando sedersi, cosa rispondere al celebrante che invoca il significativo “agnello”. L’anziano vive la Messa, profondamente , con sincerità e vicinanza. Anche questa volta è stato così grazie a Padre Joe di Kensington: in molti si sono lasciati abbracciare nel simbolo della loro fede.

NOTA: Le  funzioni religiose per il  momento sono strettamente riservate agli anziani, preghiamo i simpatizzanti e usuali partecipanti ad astenersi dal partecipare sino a nuova comunicazione!

Sperando nella Vostra comprensione.

La Direzione di Casa Serena

Rispondi