Home In Italia “Teatrino africano”, il quinto libro di Giancarlo Coccia

“Teatrino africano”, il quinto libro di Giancarlo Coccia

49
0
Teatrino africano

È appena uscito in Italia “Teatrino africano. Racconti attorno al fuoco di bivacco”, l’ultimo libro di Giancarlo Coccia.

Corrispondente dal Sudafrica de Il Giornale, Coccia è un esperto di politica internazionale del continente nero. In particolare, descrive da quarant’anni giochi di potere, spionaggio e guerre civili. Gettandosi nelle rivolte con un paracadute, inseguendo presidenti e ricercati il giornalista ha ritrovato gli scheletri nell’armadio di Berlinguer e Andreotti ai confini del mondo.

“Tango with Death”

Il romanzo “Tango with Death”, pubblicato a marzo, svela i segreti dell’agente ‘JJ’ Tolletjie Botha. La narrazione si sposta dal Sudafrica dell’Apartheid, dalle rivoluzioni di estrema sinistra in Angola e Mozambico alla diplomazia italiana, crucialmente divisa tra gli ideali del PCI e la geopolitica della NATO.

“Teatrino africano”

In “Teatrino africano”, Coccia racconta invece le proprie esperienze nel continente. Ha l’amarezza di chi ha vissuto la farsa della decolonizzazione e giochi di potere fratricidi in una terra che ha smesso da tempo di essere il sogno dell’esploratore e il paradiso del naturalista.

Pubblicato da Altaforte Edizioni, “Teatrino africano” racconta il “sogno vissuto” dell’autore. Nelle sue parole, Coccia ricorda infatti “le più belle avventure che ho avuto negli ultimi quarant’anni in Africa”. Sfatando i miti più romantici sul continente, Coccia descrive la propria vita nel teatro di uno dei capitoli più affascinanti e meno noti della storia contemporanea.

Nell’introduzione al romanzo, il giornalista Gian Micalessin afferma: “nelle innumerevoli repliche e rappresentazioni del teatro degli ultimi cinquant’anni Giancarlo Coccia non è stato solo spettatore, ma anche, come racconta in questo libro, compiaciuto regista e protagonista”.

È possibile acquistare “Teatrino africano” online, sul sito di Altaforte Edizioni.

Rispondi