Home Comunità Nazionale italiana nuoto a Johannesburg prima delle Olimpiadi

Nazionale italiana nuoto a Johannesburg prima delle Olimpiadi

160
0
nazionale italiana nuoto
La nazionale di nuoto all'ICJ.

I nuotatori della nazionale italiana di nuoto sono a Johannesburg fino a fine mese in preparazione per le Olimpiadi di Tokyo 2020. La squadra è in ritiro nella metropoli sudafricana per svolgere specifici allenamenti in alta quota.

Il pranzo di benvenuto all’Italian Club

Per l’occasione, l’Italian Club di Johannesburg ha accolto domenica 12 gennaio gli atleti e i tecnici della Federazione Italiana Nuoto nella rinnovata sala Puccini dell’ICJ. I nuotatori hanno incontrato la comunità italiana in un gradevole pranzo. Con loro c’erano anche l’Ambasciatore d’Italia a Pretoria Paolo Cuculi e la neo-incaricata Console Generale d’Italia a Johannesburg Emanuela Curnis.

Per vedere tutte le fotografie, accedere alla Gallery.

L’Ambasciatore Cuculi e il Consigliere del CGIE Riccardo Pinna hanno fatto gli onori di casa dando il benvenuto agli atleti. Assieme ai nuotatori Federico Turrini, Matteo Ciampi, Stefano Di Cola, Alberto Razzetti, Alessio Proietti Colonna, Sara Franceschi, Alessia Polieri, Giulia Gabrielleschi, Anna Chiara Mascolo e Lorenzo Biancalana all’ICJ c’erano anche la fisioterapista Greta Rovetta e i direttori tecnici federali Stefano Franceschi, Massimiliano Lombardi e Cesare Butini. Quest’ultimo ha presentato la squadra della FIN e proposto un video celebrativo delle recenti vittorie degli azzurri nelle piscine di tutto il mondo.

La nazionale italiana di nuoto in preparazione per Tokyo

“Abbiamo grandi ambizioni per le Olimpiadi di Tokyo”, ha confessato Butini senza sbottonarsi. A sette mesi dalla competizione, che sarà in Giappone tra il 24 luglio e il 9 agosto, la nazionale italiana di nuoto ha organizzato il ritiro a Johannesburg in virtù dell’altitudine – che supera i 1600 metri – e del fuso orario, che infatti è simile a quello italiano.

Rispondi