Home Comunità Sapori nostrani alla IV Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

Sapori nostrani alla IV Settimana della Cucina Italiana nel Mondo

28
0
settimana della cucina italiana
23-24 novembre 2019: Vino in Piazza.

Il Sudafrica si è tinto di tricolore per la IV Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Festival enogastronomici, cene e pranzi di gala, conferenze e concerti hanno coinvolto migliaia di italodiscendenti e amanti del ‘bel vivere’ in tutto il Paese. A rendere possibile un’offerta diversificata e capillare, è stato il cosiddetto ‘sistema Paese’ guidato dall’Ambasciata d’Italia a Pretoria e composto dal Consolato Generale d’Italia a Johannesburg, la Camera di Commercio Italo-Sudafricana, l’Italian Trade Agency (ICE), l’Istituto Italiano di Cultura e la Società Dante Alighieri.

Per vedere tutte le fotografie, accedere alla Gallery.

Vino in Piazza

23-24 novembre 2019: Vino in Piazza.

Tra il 22 e il 24 novembre, decine di vinicoltori si sono incontrati alla suggestiva Piazza di Montecasino, a Johannesburg. Qui si è svolta la seconda edizione di Vino in Piazza, più grande e più ricca dell’anno scorso ma con la stessa formula vincente. Gli ospiti della Piazza – un angolo di Toscana in Sudafrica – hanno assaporato un campione dei migliori vini dello stivale, proposti da vinicoltori italiani e importatori locali. I migliori chef italiani del Gauteng hanno dato vita a deliziosi wine paring associando i sapori di cibi e bevande regionali.

Taverna del Capitano – i gusti campani in tour per il Sudafrica

Taverna del Capitano

Durante la Settimana della Cucina, l’Ambasciata ha portato in Sudafrica lo chef stellato Alfonso Caputo e la sommelier Mariella Caputo. I due fratelli, titolari del ristorante Taverna del Capitano a Marina del Cantone (Nerano), hanno preparato numerose ricette tipiche sorrentine in tre cene di gala. A Cape Town, la Residenza dell’Ambasciatore ha ospitato i rappresentanti dei tre Com.It.Es. sudafricani, a margine dell’annuale incontro con il capo missione, e centinaia di altri invitati, tra cui rappresentanti istituzionali da tutto il mondo, martedì 19 novembre. Durante la cena, il trio Bassifondi ha completato un tour di successo in Africa meridionale con una splendida performance di musica barocca.

Alfonso e Mariella Caputo hanno poi portato i sapori della Campania a Vino in Piazza. Al festival,e un pubblico ristretto ha potuto assaporare ricette uniche abbinate a squisiti vini importati nelle sere del 23 e 24 novembre.

Il tour culinario del ristorante stellato Michelen si è concluso il 25 novembre con un ricevimento all’Ambasciata di Pretoria.

Suzanne Branciforte: il vino secondo Leonardo

22-23 novembre 2019: Suzanne Branciforte alla Dante.

La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo non è stata solo un’occasione conviviale. Durante la settimana c’è anche stata l’opportunità di ricordare il lascito culturale della nostra cucina nel mondo. Per l’occasione, la professoressa Suzanne Branciforte ha tenuto alla Società Dante Alighieri di Johannesburg un’interessantissima conferenza intitolata “The da Vinci Code for Wine” venerdì 23 novembre. Nota accademica e direttrice di Study in Italy, Branciforte è anche un’esperta sommelier. La professoressa ha saputo mettere in dialogo scienza gastronomica, storia e cultura in un affascinante viaggio nella vita del grande Leonardo da Vinci.

Durante la permanenza a Johannesburg, Branciforte ha anche incontrato gli insegnanti della Dante in due importanti momenti di formazione sull’insegnamento dell’italiano venerdì 23 e sabato 24 novembre.

Rispondi