Home Comunità Il presidente Riccardi torna alla Dante di Johannesburg

Il presidente Riccardi torna alla Dante di Johannesburg

8
0

Il presidente della Società Dante Alighieri di Roma Andrea Riccardi ha fatto visita lunedì 18 febbraio alla sede di Johannesburg della scuola di lingua italiana. Ad accoglierlo erano presenti le presidentesse Anita Virga di Johannesburg e Simonetta de Paoli di Cape Town, assieme alle insegnanti delle due sedi. Erano inoltre presenti il Console Generale d’Italia a Johannesburg Marco Petacco, il Dirigente Scolastico Enrico Trabattoni e il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Pretoria Fabio Troisi.

Il Professor Riccardi ha discusso con le insegnanti e i rappresentanti istituzionali gli obiettivi e le sfide dell’insegnamento dell’italiano in Sudafrica e nel mondo. In particolare, il dibattito si è incentrato sulla qualità dell’offerta formativa dell’italiano come lingua straniera, sull’accesso a personale qualificato e sul supporto della Dante centrale alle sedi della scuola nei cinque continenti.

L’insegnamento della lingua acquisisce dal 2019 un ruolo importantissimo per gli italiani all’estero. È infatti entrata in vigore da dicembre una nuova norma che ha stabilito che “la concessione della cittadinanza italiana per matrimonio con un cittadino italiano, è subordinata al possesso, da parte dell’interessato, di un’adeguata conoscenza della lingua italiana, non inferiore al livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER)”.

Inoltre, si avvicina l’83° Congresso Internazionale Società Dante Alighieri, in programma a Buenos Aires dal 18 al 20 luglio. Il Congresso prevede la relazione dei rappresentanti delle diverse sedi, corsi di formazione e numerose iniziative culturali.

Rispondi